Flussi multipli all'interno di una stessa connessione

Similmente a SCTP, SSH e HTTP/2, QUIC sfrutta flussi logicamente separati all'interno di una stessa connessione fisica. Un numero di stream paralleli può trasferire simultaneamente dati sulla stessa connessione senza influenzare gli altri flussi concorrenti.

Una connessione viene negoziata e messa in opera fra due punti remoti, in modo similare a quanto avviene per TCP. Una connessione QUIC è stabilita verso una porta e un indirizzo IP, tuttavia una volta stabilita la connessione viene identificata da un ID detto "ID di connessione".

All'interno di una connessione gia stabilita, ognuno dei due estremi può creare un flusso e spedire dei dati all'altro estremo. Un singolo flusso viene consegnato "in ordine" ed è ritenuto affifabile, mentre altri flussi paralleli potrebbero eventualmente essere ricevuti "fuori ordine".

QUIC offre un controllo di flusso a livello di connessione e di flusso.

Maggiori dettagli nelle sezioni connessioni e streams.

results matching ""

    No results matching ""